Trucco Bellezza I segreti del make-up

La pulizia con peeling prepara la pelle a ricevere idratazione e cura.

Posted on: 5 giugno 2009

Ogni giorno le cellule che compongono lo strato superficiale della pelle, muiono e si rigenerano in base al clima caldo-freddo, allo sporco, e altri fattori esterni, fumo smog, raggi del sole etc.
Eliminanare le cellule morte aiuta la rigenerazione, ma occorre dare alla pelle sostanze nutritive per agevolarne i processi di ricostituzione cellulare.
La semplice pulizia con il latte detergente e il tonico, è gia un piccolo aiuto perchè il massaggio che si fa nell’azione di pulizia, stimola zione dei vasi sanguigni aiutando l’ossigenazione.
Se notiamo desquamazione oltre ad essere disidratata e malnutrita la pelle è  soprattutto “sporca”. In questo caso dobbiamo eliminare le cellule morte con un peeling o scrub, meglio se contiene granuli di composti naturali come ad esempio il bambu tritato e unito all’aloe che è la  pianta per eccellenza, poichè cura e rigenera  l’arrossamento dovuto all’abrasione delle squame o cellule morte e rigenera apportando saliminerali e vitamine tipiche dell’aloe.
La pelle così pulita, è pronta a ricevere e assorbire al meglio ogni trattamento che sia d’idratazione o di cura attraverso i vari componenti dei prodotti anti-età, coenzima Q10, elastina, arginelina, ameliox, pantenolo,
collagene, proteine, vitamine etc.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Hanno visto il blog

  • 71,902 persone
Lifestyle Blogs - Blog Catalog Blog Directory

Commenti recenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: